Richiedi informazioni

 


 

Integratori alimentari contro l’iperplasia prostatica benigna

L’iperplasia prostatica è una patologia caratterizzata dall’ingrossamento benigno della prostata che può determinare sintomi di tipo irritativo e problemi al deflusso dell’urina.

È un problema largamente diffuso nella popolazione maschile che si riscontra, principalmente, con l’avanzare dell’età come conseguenza del processo di invecchiamento, ma può essere determinata anche da cambiamenti ormonali, varie patologie e infezioni fungine.

Nelle sue fasi iniziali, e sotto consiglio del medico o del nutrizionista di fiducia, è possibile seguire una terapia fitoterapica utilizzando integratori alimentari a base di serenoa repens, un prodotto ormai largamente utilizzato per le sue proprietà benefiche, ampiamente dimostrate dalla ricerca scientifica.

I suoi attivi nutraceutici, conferiscono proprietà antiandrogeniche che vengono espletate attraverso un’azione diretta sui ricettori del diidrotestosterone, ed un’azione indiretta tramite l’inibizione dell’enzima 5-alfa-reduttasi.

Per poter svolgere un’azione efficace, però, bisogna assicurarsi di assumere un integratore alimentare ad elevatissima qualità, in grado di mantenere inalterato l’attivo nutraceutico proteggendolo dai normali fenomeni di ossidazione: in questo caso, consigliamo di optare per un integratore alimentare prodotto tramite il processo di microincapsulazione per coacervazione: una speciale tecnologia produttiva che va ad avvolgere gli attivi nutraceutici con un sottilissimo film protettivo.

In questo modo, l’attivo non subisce ossidazione e mantiene inalterate le sue proprietà fitoterapiche. La microincapsulazione, inoltre, permette di raggiungere concentrazioni elevatissime di attivi: pensate che si riesce ad arrivare sino all’87%.

Grazie al processo di trasformazione della materia prima, da liquida a solida, le microcapsule possono essere utilizzate nella preparazione di compresse e capsule a rilascio controllato in modo da massimizzare l’efficacia fitoterapica dell’integratore alimentare.

Gli integratori microincapsulati hanno anche un altro importantissimo vantaggio: sono inodore ed insapore, in questo modo è possibile utilizzare attivi dal sapore o odore sgradevole (ad esempio quelli a base di olio di pesce o di zenzero) senza creare fastidio all’utilizzatore.

IPS, tramite la sua linea Flowactives, offre una serie di attivi nutraceutici microincapsulati tra cui, appunto, anche la Serenoa Repens.

La linea è poi completata da: